Il recupero di vecchi pavimenti

Come noto, i pavimenti industriali necessitano di manutenzioni ordinarie e straordinarie per mantenere intatte per decenni le proprie caratteristiche tecniche ed estetiche.
Grazie alla grande esperienza e specializzazione del nostro Staff, individuiamo le cause del degrado del Vostro pavimento e Vi proponiamo una soluzione mirata per il ripristino funzionale ed estetico.

Operiamo nel ripristino di ogni tipologia di pavimenti industriale in calcestruzzo, gres, klinker, interno od esterno, con soluzioni collaudate e garantite.
 

Il servizio di ATEF:

  • Sopralluogo gratuito di un nostro tecnico specializzato, il quale identificherà le cause del degrado, valuterà l’integrità della situazione attuale e determinerà la fattibilità di un recupero strutturale garantito ed economicamente conveniente.
  • Proposta tecnico-economica mirata. Massima trasparenza e tempistiche certe.
  • Ripristino della pavimentazione interessata con personale dipendente diretto di pluriennale esperienza, oltre che sistemi a base di resine di primario produttore italiano.
     

Cambio di destinazione d’uso ed adeguamento a specifiche normative (haccp, iso, fda, vdma, brc, etc…)

Sempre più frequentemente, i vecchi pavimenti non devono essere solo ripristinati e ristrutturati, ma devono anche soddisfare le richieste di specifiche normative igienico-sanitarie. Ovviamente ciò rappresenta una richiesta standard e disponiamo di una ampissima gamma di soluzione in grado di rispettare anche le normative più restrittive.
 

Ripristinare il pavimento senza spostare impianti e macchinari.

Molte persone rimandano di anno in anno il ripristino del pavimento della propria azienda, in quanto convinti che sia indispensabile rimuovere completamente impianti e macchinari presenti, con conseguenti disagi, fermi produttivi ed ingenti costi di reinstallazione.
In realtà, la maggior parte dei pavimenti possono essere ripristinati e rinnovati con sistemi a basso spessore, mantenendo macchinari ed impianti, rimuovendo solo ciò che risulta conveniente.
 

…e se il pavimento non è recuperabile?

In caso di pavimenti gravemente degradati, sfondati e fessurati, una ristrutturazione con sistemi a base di resine epossidiche potrebbe non essere fattibile od economicamente conveniente.
Una demolizione (estesa o localizzata) del vecchio pavimento ed il rifacimento ex-novo con un pavimento in calcestruzzo, progettato e realizzato per la Vostra specifica destinazione d’uso, risulta essere sicuramente una scelta vincente e di lunga durabilità.
Grazie a speciali additivi chimici e ad uno staff di cantiere che opera con esperienza ed armonia, le tempistiche ed i disagi per la Vostra attività saranno sicuramente inferiori alle Vostre aspettative.
Un incontro con un nostro tecnico potrà chiarivi ogni dubbio e stabilire delle tempistiche appropriate.

Scrivici

Siamo a vostra disposizione per sopralluoghi, consulenze tecniche e preventivi.

Invia email

Chiamaci

Una linea diretta con il nostro staff tecnico e commerciale.