Pavimenti per celle frigorifere

I pavimenti per celle frigorifere rappresentano un interessante quanto sottovalutato argomento progettuale. Capita infatti nella maggior parte dei casi, che si dia importanza esclusivamente ai materiali coibenti, tralasciando completamente la progettazione di un pavimento specifico, il quale viene lasciato agli “usi e costumi” del pavimentista o dell’impresa edile.
La mancanza di una specifica progettazione porta inevitabilmente a sottovalutare le dinamiche a cui è sottoposta la pavimentazione in questo contesto, imponendo costose manutenzioni nel medio termine.
La futura manutenzione dei pavimenti per celle frigorifere rappresenta l’argomento chiave in fase progettuale, in quanto operare a temperature prossime od inferiori agli 0°C risulta complesso ed oneroso; molto meglio quindi prevenire che curare.
Grazie all’esperienza dei nostri tecnici, maturata in quasi 40 anni di specializzazione nel settore, possiamo assistervi sin dalle prime fasi progettuali e costruire in opera con personale dipendente qualificato e macchinari di proprietà.
Le pavimentazioni ATEF godono inoltre delle migliori garanzie sul mercato.

Qualora il pavimento della cella frigorifera sia già presente ma necessiti di una ristrutturazione, il sistema RAPIDFLOOR® brevettato da ATEF consente di intervenire sino a -20°C, senza spegnere l'impianto di refrigerazione e senza spostare le merci stoccate!
 

Scrivici

Siamo a vostra disposizione per sopralluoghi, consulenze tecniche e preventivi.

Invia email

Chiamaci

Una linea diretta con il nostro staff tecnico e commerciale.