Resinatura di pavimenti industriali

 

Avete a che fare con un pavimento industriale in calcestruzzo nuovo e volete “resinarlo” per renderlo più bello, igienico e facilmente pulibile. Oppure, avete un vecchio pavimento industriale e state valutando di effettuare una resinatura superficiale per ristrutturarlo.
Si, siete sulla strada giusta, ma il termine “resinatura pavimenti”, seppur utilizzato, risulta improprio.
Per resinatura generalmente si intende la stesura di un film superficiale di smalto epossidico, il quale potrebbe non essere adatto ad ogni contesto ed in ogni caso vivamente sconsigliato per la ristrutturazione di vecchi pavimenti.
Molto meglio parlare di pavimenti in resina o rivestimenti in resina, i quali identificano un SETTORE dell’edilizia, fatto di decine di soluzioni tecniche differenti.
Nella nostra pagina GUIDA ALLA SCELTA, vi spieghiamo in breve come introdurvi nel settore dei pavimenti in resina, identificando le macro-categorie e le rispettive destinazioni d’uso.
In ogni caso, per identificare il rivestimento in resina adatto per il proprio utilizzo, conviene affidarsi ad un tecnico specializzato, affinché valuti tutte le variabili e possa offrirvi il miglior compromesso costo/prestazioni.
Non esitate quindi a CONTATTARCI, senza impegno. Un tecnico è a Vostra disposizione per chiarire ogni dubbio e, nel caso, fornirvi un’offerta mirata.

Scrivici

Siamo a vostra disposizione per sopralluoghi, consulenze tecniche e preventivi.

Invia email

Chiamaci

Una linea diretta con il nostro staff tecnico e commerciale.